Il sito delle barche Sparkman & Stephens in Italia
   
 
 
 
   
   
   
   
   
   
   
   
 

Maribel

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Cantiere: Zuanelli Z 34
Costruzione: 1983
Matriale: VTR
Disegno S&S: 2242
Lunghezza f.t.:
10.18 m
Lunghezza al gall.:
8.40 m
Larghezza:
3.20 m
Immersione:
1.75 m
Dislocamento:
5,500 Kg.
Zavorra:
2.200 Kg.
Superficie Velica: 65.00 mq
Randa: 20.40 mq.
Genoa (165%): 44,70 m
Gennaker: 90.00 mq
Motore: Farymann R30, 1983, 20 hp
Maribel
 
Maribel   Maribel   Maribel   Maribel   Maribel
                 
Maribel   Maribel   Maribel   Maribel   Maribel
                 
Maribel   Maribel   Maribel        
                 

Il cantiere Alpa, nella seconda metà degli anni settanta, rinnovò la propria linea con disegni di Sparkman & Stephens, tra cui una barca più orientata verso la crociera comoda, l'Alpa 42, e una barca da crociera veloce, l'Alpa 34 (disegno n. 2242 del 1976).

Il 34 fu l’ultimo modello prodotto dal cantiere di Offanengo, che poco dopo dovette chiudere. Zuanelli ne acquisì lo stampo e i diritti e rilanciò il progetto, denominandolo Z34.

La validità del disegno è dimostrata dal fatto che la barca è tuttora in produzione, grazie anche ai tecnici del cantiere che, negli anni successivi, hanno aggiornato le disposizioni degli interni, adattandole un po’ alle tendenze attuali.

Maribel è lo Z34 n. 19, costruito nel 1983, presentato al salone di Genova di quell’anno, e varato a Venezia nella primavera del 1984. La barca ha subito tra il 2006 ed il 2007 un trattamento per la prevenzione dell’osmosi, e la revisione totale del motore originale. Essendo tra i primi esemplari, la disposizione degli interni è molto simile a quella dell’Alpa 34: cabina doppia a prua, sulla sinistra locale WC separato, quadrato con divani trasformabili in cuccette, zona cucina a poppa sul lato a dritta, tavolo da carteggio e cuccetta di guardia a poppa sul lato sinistro.

 
© 1998-2009 S&S Club Italia - Design by design.it