S&S Club Italia
Il sito delle barche Sparkman & Stephens in Italia
  User Name:
 
  Password:
 
  Password dimenticata ?
 
   
 
   
 
   
  Registrazione
  Homepage Forum
  Lista Iscritti
  Regolamento del Forum
  S&S Club Italia
 
 
1 . 
  Generale - Valore Impala 35
 
 
 
25 August 2015 - 12:05
#1
 
  Procellaria Registrato il: 25 August 2015
Posts: 2
 
  Valore Impala 35  
  Buongiorno,
sono proprietario di un Impala 35 del 1973 (2LI699D) che a malincuore devo vendere. E' alata da 5 anni, ha il pozzetto in teak da rifare come sono da rifare le drizze e la scotta della randa, sostituzione bussole. Ovviamente sono da fare anche una serie di manutenzioni che di solito sono annuali (motore Volvo MD2b, fuoribordo tender, salpancora di prua, lavaggio vele Carozzo, ecc). Mi hanno offerto 7.000 euro e credo che siano pochi.
Che dite? Io penso che con 7-8.000 euro di lavori la barca è in acqua e naviga. Poi in genere i lavori a bordo io me li sono sempre fatti da solo. Credo che quindi almeno 10.000 euro sia la valutazione minima.
Attendo osservazioni
Grazie
Massimo
 
     
 
 
     
 
 
     
 
 
25 August 2015 - 16:05
#2
 
  pampero Registrato il: 30 Novembre 2009
Posts: 20
 
 
Ciao massimo, io ho un'Impala del '74, (anche se è stata immatricolata apparentemente un pò prima della tua 2LI055D curioso questo fatto). Devo dire che 7.000 € mi sembrano davvero pochini. Anche se devo ammettere che fare una valutazione a distanza è davvero impossibile. Se dici che per portarla navigabile bastano 6-7.000 € sono d'accordo con te. Dalle foto che hai messo io vedo una barca che ha bisogno di molte cure ma recuperabile, ovviamente non potrei mai quantificare con che spesa. E dipende anche dal grado di finiture a cui si aspira arrivare.

Una curiosità: ho visto che hai messo delle maniche a vento. Le hai fatte tu o le hai trovate già montate a bordo? Non ho visto altre Impala che le montano.

Ciao,
Giulio
 
     
 
 
28 August 2015 - 09:33
#3
 
  Procellaria Registrato il: 25 August 2015
Posts: 2
 
 
Ciao,
grazie della risposta. Le maniche a vento sono state fatte dal precedente proprietario che ha attrezzato la barca per navigare in Atlantico; doppio strallo a prua, boma un poco più corto e albero passante realizzato in due pezzi dalla Tiber Spar di Isola Sacra.
A presto
Massimo
 
     
 
 
 
1 . 
 
Argomenti : 61 Posts : 247 Iscritti: 106 Online: 0